massimedia
è
1+1=3

La mia Offerta

L'immagine sopra è una sezione della plancia di Ghazi. Ghazi è il mio esame di 'Storia politica del mondo musulmano,' sostenuto nel 1994 al secondo anno di università in 'Lingue e Culture del Medio e dell’Estremo Oriente.'  

Ghazi è uno sviluppo di gioco da tavolo (sul modello del Risiko©) adattato al Mediterraneo del X secolo: per essere realistico, ho prima definito un quadro di riferimento puntuale e preciso (Quali forze in campo? Quali limiti logistici o geografici? Quali variabili…) e, su questo, analizzato le forze in gioco e quindi 'gamificato' il decision-making dei vari attori.  

Con Ghazi inizio a fare 1+1=3, ricercando come ottenere più dalla somma di forma e contenuto grazie al valore aggiunto di creatività e strategia.

Dopo Ghazi continuo a sviluppare e migliorare questo approccio fino a farlo diventare il pilastro su cui sviluppo i tre momenti delle mie attività di formazione e consulenza: [1] l'analisi di un quadro di variabili, [2] la simulazione di una serie di scenari definiti sulle variabili analizzate, e [3] l'identificazione delle possibili strategie per ottenere probabili e auspicati risultati.

Ghazi è l'esempio di come ho costruito ogni avventura accademica e professionale negli ultimi 25 anni, per me e per i miei clienti, studenti universitari e professionisti. Grazie a questo approccio, continuo a sentirmi di non essere solo un esperto di un argomento - neppure dello Storytelling visivo! - perché so fare 1+1=3 collegando tra loro elementi (anche) distinti.

Massimedia fa 1+1=3 con contenuti e formati creativi, strategici e innovativi, applicati alla consulenza e alla formazione, per i professionisti del business, terzo settore e governi.

Tre ragioni per scegliermi

1. Ho oltre 30 anni di esperienza in giro per il mondo - da globetrotter - avendo vissuto, studiato e lavorato quasi ovunque dal Marocco alla Cina.

2. Ho lavorato in una quantità infinita di ruoli, dall’antropologo al fotografo, dall’analista di politica internazionale al consulente marketing, dal DTP per Goldman Sachs al direttore logistica delle Nazioni Unite, dal ricercatore per la British Academy al professore universitario. Ora miscelo tutto questo, e tanto altro ancora!, nell'insegnamento universitario in marketing digitale, comunicazione strategica e storytelling visivo e nella mia consulenza.

3. Credo fortissimamente in soluzioni realistiche che siano il risultato del confronto del consulente con il cliente.  Se un consulente avesse tutte le risposte, sarebbe nella sua isola tropicale.  Se le avesse il cliente, non lo chiamerebbe. Quello che offro è esperienza creativa e competenze strategiche per soluzioni innovative.